Intestazione
Meteo: Sereno. Temperatura 1°C con vento da WSW a 13 Km/h.

Pubblicità

Donazione

Donazione a Oulx.org

Per contribuire alle spese di hosting, al mantenimento del sito, della webcam e di tutti i servizi che Oulx.org propone gratuitamente ai visitatori è possibile inviare una donazione all'autore del sito.

Clicca qui per saperne di più.

Critiche amm.ne comunale

Anonimo alle 10:39 del 30 gennaio 2009 scrive

Ho letto le critiche rivolte all'amm.ne comunale ma come fate dire certe cose. Se c'e' stata proprio un'amministrazione che ha fatto opere per il paese e' proprio questa.
Quando si e' insediata ha trovato un comune fermo da 20 anni.
Tutte le opere che ci sono in paese sono state fatte dall'attuale Sindaco:Comune - Asilo - Campo di calcio - acquisto pineta Salesiani dove verra' il campo da tennis - palazzo del ghiaccio - torre saracena - strade nuove - nuovo albergo comunale ecc.....
Anche dal punto di vista culturale sono state fatte parecchie conferenze: salute - turismo - ultima una conferenza su San Paolo.
Date il tempo di completare le opere iniziate i tempi burocratici sono lunghi siamo in Italia.

Marco alle 01:22 del 30 gennaio 2009 scrive

Grazie Ale,
come avrai visto nei messaggi nell'argomento IDEE X OULX, sono stati elencati molti dei punti forti e novita' che vengono sicuramente apprezzate indipendentemente da quale amministrazione le ha iniziate, eseguite o inaugurate.

Tutti siamo ben coscienti della burocrazia Italiana e della cronica scarsita' di finanziamenti ma quello che in generale viene chiesto e' una maggior visibilita' delle azioni messe in atto (comprensiva di scadenze) e trasparenza delle motivazioni per eventuali opere annullate (vedi seggiovia per Sauze).

Come gia' scritto le proposte che molti hanno lanciato in questo sito sono tutte, almeno a prima vista molto sensate xche' gia' viste in paesi limitrofi o molto publicizzati dai media.
Viene quindi logico chiedersi xche' a Oulx non si riescono a fare o meglio ancora non se ne parla neanche!

Sai quale sarebbe il mio sogno? che l'amministrazione uscente o entrante che sia, si faccia un giro in queste pagine, ne prenda spunto e almeno qualcuna la metta in cantiere dandone la dovuta' informazione!
Marco

Anonimo alle 01:42 del 1 febbraio 2009 scrive

Vorrei aggiungere inoltre che le opere o per megio dire i soldi che i cittadini versano, andrebbero spesi, oltre a sostenere i costi ordinari di amministrazione dell'area comunale, seguendo delle strategie di sviluppo. Mi spiego meglio e piu' semplicemente. Quando l'amministrazione comunale di Oulx spende i soldi si chiede qual'e' l'obiettivo e dove si vuole arrivare ? faccio un esempio: il nuovo albergo comunale. I soldi erano stanziati da Torino 2006 e l'idea della realizzazione era della precedente amministrazione. Ora, mi chiederei: perche' faccio un albergo ? Probabilmente perche' penso di attirare turisti. ma come ? facendo che cosa ? Perche' un turista dovrebbe venire a dormire a oulx e non per es. a Sauze, Cesana o Bardonecchia che sono indubbiamente, dal punto di vista dei servizi vs il turista, serviti meglio ?. Mi viene da rispondere: perche non c'e' posto a Sauze, a Cesana e Bardonecchia. Questo breve ragionamento e' dimostrato dalla difficolta' che ha trovato il comune di Oulx per darlo in gestione. Il bando di gara non interessava a nessuno o a pochi (meno male che ci sono i milanesi).
Quello che voglio dire e che non basta costruire alberghi o campi di calcio ma ci vuole una strategia di sviluppo. altrimenti in quegli alberghi o in quei campi di calcio non ci va nessuno.
Non dimentichiamo che il turismo oltre a portare soldi crea posti di lavoro e gli abitanti di Oulx dovrebbero essere contenti se i loro figli per andare a lavorare non debbano prendere il treno.

Anonimo alle 02:19 del 1 febbraio 2009 scrive

Aggiungo inoltre che una amministrazione non ha il compito di dare prova di se' realizzando qua e la' opere ma ha anche e soprattutto la responsabilita' di sostenere lo sviluppo della comunita' dalla quale ha un mandato di gestione.
In altre parole l'amministrazione ha la responsabilita' di sostenere il tessuto economico di oulx attraverso opere mirate (conseguenti a strategie di mantenimento e sviluppo). Questo non si fa soltando asfaltando strade.
Se andate a vedere quali erano le opere connesse alle olimpiadi previste per il comune di oulx (si trovano facilmente su internet) sviluppate dalla precedente amministrazione (erano gia' su internet primai dell'insediamento dell'attuale amministrazione) trovate, ad esclusione della torre delfinale, tutto quello che l'attuale amministrazione sta' realizzando. Questo per dire che l'attuale amministrazione non si sta' inventando nulla ma semplicemente sta' impiegando i soldi stanziati per Torino 2006 (piu' qualche contributo gia previsto da parte del comune) per realizzare le opere suddette. Pero', mentre credo che la strategia di realizzazione che stava dietro a queste opere fosse l'incremento di turismo provocato, che piaccia o no, dalla seggiovia (altrimenti continuo a non spiegarmi perche' un turista dovrebbe venire a oulx), ora la strategia decade e rimangono le opere che rischiano di diventare cattedrali nel deserto. A dimostrazione di questo ricordo che addirittura alcuni privati hanno rivisto i progetti di investimento in Oulx dopo la decisione del sindaco di escludere dalle opere la seggiovia stessa.
Se poi si vogliono dare i connotati ad oulx di localita' turistica bisogna anche sponsorizzarlo.
Ammesso di trovare i motivi per cui un turista debba venire (ricordo ancora portando soldini e lavoro) ad Oulx, questi da qualche parte bisogna scriverli per informare i turisti (depliants, iniziative promozionali, presenze alle manifestazioni). Ora la Pro Loco puo' andare bene per organizzare polenta e formaggio ma per un turismo di ampio respiro, anche di tipo internazionale (v.Sauze) non credo proprio che basti.

Anonimo alle 09:24 del 4 febbraio 2009 scrive

Caro marco vorrei farti presente alcune consierazioni:
l'attuale amm.ne ha ereditato i fondi olimpici preordinati dalla precedente amm.ne e per non perdere tali finanziamenti ha dovuto conservare la destinazione attuale. Potvano essere individuati ben altri settori su cui destinare tale fondi. Tutto il tuo discorso sembra comunque vertere sul problema della seggiovia, come se la costruzione dell'impianto suddetto fino a "Jovenceaux" (non dimentichiamo che l'arrivo era solo fino a tal paese) fosse la soluzione dei problemi turistici di Oulx. Non e' cosi'. Infatti proprio in questi mesi stiamo assistendo a un progetto di ridimensionamento degli impianti sciistici della Via Lattea, tu saprai che gia' gliimpianti del Genevris sono stati dismessi che la cabinovia che va da Borgata Sestriere a Col basset sar' tolta e che tuttu gli impianti di collegamento fra sauze d'Oulx e Sestriere saranno tolti e concentrati in un unico collegamento ad alta quota. Tale progetto e' in discussione c/o le amm.ni com.li interessate. e tu sai che gia' il comune di Sauze d'Oulx versa alla Sestriere fino a 100.000 annui per il mantenimento della seggiovia di Jovenceaux. E tu sai che la Sestriere ha sempre dichiarato di non prendersi in carico l'eventuale seggiovia Oulx-Jovenceaux. Altro discorso e' l'impegno che il Sindaco sta cercando di attuare collegando Oulx a Sportinia.Quindi ben ha fatto il Sindaco di bloccare la seggiovia di arrocamento Oulx-jovenceaux.
L'attuale amm.ne ha fatto grandi sforzi per dare ad Oulx una sua tipicita' programmando una serie di opere pubbliche in questa direzione: il restauro della torre saracena, l'acquisto della proprieta' ex Salesiana, il capo di calcio il campo di tennis (in costruzione), il recupero della ex scuola di Beaulard, un corretto arrdo urbaNO (FIORI ECC.) E SI E' TROVATA UN'EREDITA' CHE LASCIO A TE GIUDICARE:
- le nuove scuole in una palude
- l'abolizione dei marciapiedi (porfido?)
- il decantato monumendo in P.zza des Ambrois
ecc......
Ognuno puo' dare il giudizio che vuole sull'amm.ne com.le ma prima di giudicare deve essere molto informato sugki aspetti delle vicende che si pretende di far notare.
Ale

Anonimo alle 07:37 del 4 febbraio 2009 scrive

Non sono molto pratico di questa diavoleria di nome internet e quindi non so se mai le mie parole arriveranno a questo forum o meno. Al signore che comunque magnifica le meritorie iniziative dell'attuale amministrazione, vorrei solo chiedere una cosa. Ha mai avuto Lei occasione di parlare con le persone di questo paese? Si è mai incontrato con mamme alle prese con inusitati sforzi nello spingere passeggini fra montagne di neve sui marciapiedi lungo il viale della stazione, o fra sabbiosi e polverosi percorsi ai giardini in estate? Le è mai successo di parlare con qualche vecchio(nell'accezione più nobile del termine) su quali siano luoghi ed occasioni di incontro? Le sarà giunto eco sicuramente del nulla che questo ameno luogo offre ai giovani, ed un attento cittadino quale Lei è sicuramente, si sarà reso conto che tutto ciò non può essere imputabile a vecchie o, non sia mai, prossime amministrazioni. La prego di ragionare sulle persone innanzitutto, le opere, vivaddio, dovrebbero essere semplice conseguenza.

Anonimo alle 10:44 del 5 febbraio 2009 scrive

Faccio seguito a quanto scritto da "ospite" per capire meglio. Ma di quale tipicita' si tratterebbe ? l'acquisto della proprieta' salesiana che tipicita' da' ad oulx ? il campo di calcio ? il recupero della scuola di beaulard che tipicita' danno ad oulx ? attrazioni turistiche ? attrazioni che stimolano un torinese a fare 100 km per venirle a vedere ? O magari saranno mica opere di ordinaria amministrazione ...

..... L'attuale amm.ne ha fatto grandi sforzi per dare ad Oulx una sua tipicita' programmando una serie di opere pubbliche in questa direzione: il restauro della torre saracena, l'acquisto della proprieta' ex Salesiana, il capo di calcio il campo di tennis (in costruzione), il recupero della ex scuola di Beaulard, un corretto arrdo urbaNO (FIORI ECC.) E SI E' TROVATA UN'EREDITA' CHE LASCIO A TE GIUDICARE:

Anonimo alle 10:48 del 5 febbraio 2009 scrive

Adesso abbiamo capito perche' un turista dovrebbe venire ad oulx e non a cesana, bardonecchia o sauze.Per vedere l'acquisto della proprieta' ex Salesiana, il capo di calcio il campo di tennis (in costruzione) e il recupero della ex scuola di Beaulard.

Anonimo alle 09:25 del 7 febbraio 2009 scrive

Curiosita': come si concretizza l'impegno dell'attuale sindaco relativamente all collegamento Oulx-Sportinia. In altre parole cosa sta' facendo ? Sta forse pensando ad un collegamento tramite navette ? Ma, qualunque sia il tipo di collegamento come pensa di dare coerenza con quanti pensano che oulx potrebbe diventare il parcheggio di Sauze ?
ci faccia sapere lei che e' informato ....

....... Altro discorso e' l'impegno che il Sindaco sta cercando di attuare collegando Oulx a Sportinia .......

Anonimo alle 10:42 del 9 febbraio 2009 scrive

Tanto è inutile discutere, la seggiovia non si farà mai!
I fondi sono stati persi e le casse del comune non possono far fronte al costo di realizzazione e soprattutto a quello di mantenimento.

Sarà interessante vedere i programmi di chi si presenta alle amministrative di giugno.

Clicca qui per rispondere alla discussione
Per rispondere alla discussione è necessario essere registrati. Clicca qui per registrarti o autenticarti.