Intestazione
Meteo: Sereno. Temperatura 12°C con vento da W a 21 Km/h.

Pubblicità

Donazione

Donazione a Oulx.org

Per contribuire alle spese di hosting, al mantenimento del sito, della webcam e di tutti i servizi che Oulx.org propone gratuitamente ai visitatori è possibile inviare una donazione all'autore del sito.

Clicca qui per saperne di più.

Il Margine dell’alba

Oulx.org alle 01:07 del 27 maggio 2010 scrive

Il nuovo romanzo storico di Mariangela Cerrino. La ricostruzione romanzata dei fatti fra il 1540 e il 1590, al tempo delle guerre di religione tra cattolici e valdesi in Piemonte e nel sud della Francia. Al centro degli avvenimenti, un’indimenticabile amicizia.

La Storia

E' il 1540 e l'Europa è in fiamme per l'eterna guerra tra Francia e Spagna. Jean Louis, figlio del notaio Arlaud di Oulx, ha una sola aspirazione: diventare capitano, combattere, raggiungere il potere, guadagnarsi la nobiltà che il suo amico Etienne, invece, possiede, poiché è l'unico erede di una famiglia valdese distrutta dall'Inquisizione, che ha bruciato sul rogo suo nonno, Guillaume de Villard.

Nonostante siano molto diversi, — Jean Louis è intransigente ed ambizioso, mentre Etienne è un sognatore, riflessivo e malinconico — i due giovani sono legati da una profonda amicizia. Insieme si arruolano sotto il comando di Charles de Cossé, duca di Brissac che nomina Jean Louis capitano con il nome di Lacazette e Etienne come suo sottoufficiale.

Iniziano così le peripezie sui campi di battaglia di Ceresole, di Perpignan, di Bordeaux, che faranno guadagnare al capitano Lacazette da una parte la protezione della potente famiglia dei Guisa e del Delfino di Francia, e dell’altra la fama di uno dei più temuti e stimati difensori della fede cattolica. Al suo fianco ci sarà sempre Etienne, la “sua coscienza", almeno fino a quando le persecuzioni cattoliche non accenderanno di roghi la Provenza e il Brianzonese sfociando in una aperta guerra tra cattolici e Valdesi.

Sarà a questo punto che Etienne de Villard dovrà trovare la sua strada, l'unica che il capitano Lacazette non può e non vuole percorrere.

Fonte: http://www.fantasymagazine.it/notizie/12504/il-margine-dell-alba

Clicca qui per rispondere alla discussione
Per rispondere alla discussione è necessario essere registrati. Clicca qui per registrarti o autenticarti.